• pop-up

    pop-up

  • Il Regolamento Interno (dal 2005)

    Emanato dal Consiglio Direttivo (C.D.) e diretto a perfezionare l'organizzazione ed a meglio realizzare gli scopi dell'Associazione, unitamente alla norme contenute nello Statuto dell'Associazione stessa (Statuto A.I.S.G., Art.30).


    Art. 1

    L'Associazione Italiana per lo Studio del Glaucoma (A.I.S.G.), onde conseguire gli scopi enunciati dell'Art. 4 dello Statuto, organizzerà una riunione annuale in località ed epoche che verranno designate volta per volta dal C.D., attenendosi. per quanto possibile, ai giorni coincidenti con la fine della seconda settimana di Marzo.
    La data e la sede di detta Riunione verranno comunque comunicate agli associati con almeno due mesi di anticipo.

    Art. 2

    L'ammissione degli Associati avviene su proposta di un Associato, da concretarsi in una lettera di presentazione controfirmata da due membri del C.D., e un curriculum Vitae del candidato medesimo, corredato da un elenco completo delle pubblicazioni.
    La richeista verrà presentata al C.D. e da questo valutata per l'ammissione. Il Giudizio del C.D. è insindacabile, non essendo tenuto a giustificare la sua decisione, né a rendere nota la motivazione del provvedimento.

    Art. 3

    La tassa di ammissione all'A.I.S.G. è pari alla quota associativa annuale fissata in Euro 40.00 per gli Associati Fondatori ed in Euro 30.00 per gli Associati Ordinari.
    La quota annuale potrà essere variata in ogni momento dal C.D, e questa deliberazione avrà valore dall'anno successivo a quello in corso.
    L'associato moroso per un anno e l'associato che per tre anni consecutivi non abbia partecipato alla riunione annuale, verrà cancellato dall'Albo degli iscritti.

    Art. 4

    Tanto la tassa di ammissione che le quote associative annuali si pagano tramite versamento su di un c/c bancario, oppure direttamente alla Segreteria A.I.S.G. presso la Sede di Torino (c/o Clinica Oculistica dell'Università, Via Juvarra, 19, 10122 Torino) oppure alla Segreteria A.I.S.G., in sede congressuale.

    Art. 5

    Sono attribuzioni degli Associati, oltre a quelle enunciate nello Statuto, il presentare comunicazioni alle riunioni annuali, e, ove invitati dal C.D., l'esposizione di relazioni con carattere monografico circa un particolare aspetto della fisiologia o patologia del Glaucoma.

    Art. 6

    Viene istituita una lista di "Corrispondentii" allo scopo di accogliervi coloro che mostrino interesse agli scopi ed alle attività dell'Associazione. (Art. V dello Statuto). I corrispondenti non sono Associati, non partecipano alle Assemblee e non hanno diritto al voto. I corrispondenti verranno informati delle attività dell'Associazione e potranno partecipare ai lavori congressuali presentando anche contributi scientifici. Il C.D. si riserva di sospendere gli iscritti nella lista in ogni momento, senza alcuna giustificazione.